007 giochi

Contents

007 giochi

Leggi di più dagli archivi di 007.com

Focus della settimana: Terence Young

Il primo regista 007

FOCUS DELLA SETTIMANA: QUANTUM OF SOLACE BOAT CHASE

Dietro la sequenza degli stunt

007 ELEMENTS APERTURA LUGLIO 2018

007 apertura esperienza annunciata

La verità sulla terza avventura di 007

RILASCIATO RACCOLTA SPECIALE JAMES BOND COLLECTORS

The Royal Mint produce Bond 10p piece

FOCUS DELLA SETTIMANA: SKYFALL TRAIN CHASE

Tutti a bordo dell'eccitante sequenza di pre-titoli di Bond 23

FOCUS OF THE WEEK: l'inseguimento di Roma di SPECTRE

L'inseguimento Aston vs. Jaguar

Don Black David Arnold a Bond In Motion

Bond paroliere e compositore in conversazione con Edith Bowman

IN DIRETTA E LASCIA il ridicolo assassino di DIE

FOCUS DELLA SETTIMANA: MARTIN CAMPBELL

Il regista dietro GOLDENEYE e CASINO ROYALE

FOCUS OF THE WEEK: UNA VISTA A UN KILL EIFFEL TOWER LEAP

Come è stata girata la stunt

SPECTRE © 2015 Danjaq, LLC, Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc., Columbia Pictures Industries, Inc. SPECTRE, 007 Gun Logo e marchi correlati James Bond © 1962-2015 Danjaq, LLC e United Artists Corporation. SPECTRE, 007 Gun Logo e relativi marchi di James Bond sono marchi commerciali di Danjaq, LLC. Tutti i diritti riservati.

Distributore di Home Entertainment di SKYFALL e tutti gli altri 22 film della serie James Bond. © 2014 Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc. Tutti i diritti riservati. Distribuito dalla Twentieth Century Fox Home Entertainment LLC.

TWENTSETH FOX, FOX e loghi associati sono marchi registrati di Twentieth Century Fox Film Corporation e delle sue entità correlate.

Dr. No., © 1962 Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc. e Danjaq, LLC. Dalla Russia con amore, © 1963 Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc. e Danjaq, LLC. Goldfinger, © 1964 Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc. e Danjaq, LLC. Thunderball, © 1965 Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc. e Danjaq, LLC. Si vive solo due volte, © 1967 Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc. e Danjaq, LLC. Nel servizio segreto di Sua Maestà, © 1969 Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc. e Danjaq, LLC. I diamanti sono per sempre, © 1971 Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc. e Danjaq, LLC. Vivi e lascia morire, © 1973 Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc. e Danjaq, LLC. L'uomo con la pistola d'oro, © 1974 Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc. e Danjaq, LLC. La spia che mi amava, © 1977 Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc. e Danjaq, LLC. Moonraker, © 1979 Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc. e Danjaq, LLC. Solo per i tuoi occhi, © 1981 Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc. e Danjaq, LLC. Octopussy, © 1983 Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc. e Danjaq, LLC. A View To A Kill, © 1985 Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc. e Danjaq, LLC. The Living Daylights, © 1987 Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc. e Danjaq, LLC. Licenza di uccidere, © 1989 Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc. e Danjaq, LLC. GoldenEye, © 1995 Seventeen Leasing Corp. e Danjaq, LLC. Domani non muore mai, © 1997 Eighteen Leasing Corp. e Danjaq, LLC. Il mondo non basta, © 1999 United Artists Corporation e Danjaq, LLC. Un altro giorno, © 2002 United Artists Corporation e Danjaq, LLC. Casino Royale (2006), © 2006 United Artists Corporation e Danjaq, LLC. Quantum of Solace, © 2008 Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc. e Danjaq, LLC. SKYFALL © 2012 Danjaq, LLC e Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc. Tutti i diritti riservati.

GOLDENEYE 007: RELOADED ha i giocatori nei suoi punti di vista

GOLDENEYE ha entusiasmato i cineasti quando ha colpito i cinema nel 1995. Più tardi ha affascinato i giocatori, grazie all'innovativa versione di Nintendo 64 del 197 con lo stesso nome. Il gioco è stato immediatamente identificato come un classico del genere "sparatutto in prima persona" e venduto milioni in tutto il mondo. Ora GOLDENEYE 007: RELOADED, pubblicato da Activision, è arrivato per testare un'intera nuova generazione, con una rivisitazione moderna della missione classica di James Bond su Xbox 360 e PlayStation 3.

GOLDENEYE 007: RELOADED introduce James Bond di Daniel Craig nel mondo di GOLDENEYE, in un'avventura basata sulla sceneggiatura originale del film. GOLDENEYE 007: RELOADED rende omaggio all'originale GOLDENEYE mentre aggiorna la storia con nuovi colpi di scena, per sorprendere sia i nuovi arrivati ​​che i fan di lunga data.

Il gioco è stato costruito su un motore nuovo di zecca che mette i giocatori nel pieno della missione di Bond, con una straordinaria grafica HD a 60 fotogrammi al secondo estremamente lisci. È un rinato classico, e sembra e si sente meglio che mai.

Nella modalità single-player, i giocatori sono sfidati a completare diversi obiettivi di Assalto, Eliminazione, Furtività e Difesa, mentre le nuovissime "Missioni d'intervento Mi6" introducono nuovi livelli a fianco della campagna.

GOLDENEYE è stato uno dei giochi multiplayer più popolari nella storia della console e GOLDENEYE 007: RELOADED lo porta ad un nuovo livello. L'amata azione a schermo diviso rimane, con una vasta gamma di modalità di gioco, ma ora puoi sfidare fino a 15 altri giocatori online, su più mappe e con più armi che mai. I personaggi preferiti di tutta la serie di Bond ritornano, tra cui Dr. No, Rosa Klebb, Oddjob, Blofeld e Jaws, oltre a pochi altri che dovrai scoprire da solo.

Questo è GOLDENEYE raffinato, ricaricato e ricaricato.

Scopri di più sul gioco qui

GOLDENEYE 007: RELOADED è pubblicato da Activision. GOLDENEYE 007: RELOADED è sviluppato da Eurocom su licenza di EON Productions Ltd e Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc (MGM), per il sistema PlayStation 3 e il sistema di videogiochi e intrattenimento Xbox 360 di Microsoft. È valutato "T" (Teen) dall'ESRB.

Leggi di più dagli archivi di 007.com

Focus della settimana: Terence Young

Il primo regista 007

FOCUS DELLA SETTIMANA: QUANTUM OF SOLACE BOAT CHASE

Dietro la sequenza degli stunt

007 ELEMENTS APERTURA LUGLIO 2018

007 apertura esperienza annunciata

La verità sulla terza avventura di 007

RILASCIATO RACCOLTA SPECIALE JAMES BOND COLLECTORS

The Royal Mint produce Bond 10p piece

FOCUS DELLA SETTIMANA: SKYFALL TRAIN CHASE

Tutti a bordo dell'eccitante sequenza di pre-titoli di Bond 23

FOCUS OF THE WEEK: l'inseguimento di Roma di SPECTRE

L'inseguimento Aston vs. Jaguar

Don Black David Arnold a Bond In Motion

Bond paroliere e compositore in conversazione con Edith Bowman

IN DIRETTA E LASCIA il ridicolo assassino di DIE

FOCUS DELLA SETTIMANA: MARTIN CAMPBELL

Il regista dietro GOLDENEYE e CASINO ROYALE

FOCUS OF THE WEEK: UNA VISTA A UN KILL EIFFEL TOWER LEAP

Come è stata girata la stunt

SPECTRE © 2015 Danjaq, LLC, Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc., Columbia Pictures Industries, Inc. SPECTRE, 007 Gun Logo e marchi correlati James Bond © 1962-2015 Danjaq, LLC e United Artists Corporation. SPECTRE, 007 Gun Logo e relativi marchi di James Bond sono marchi commerciali di Danjaq, LLC. Tutti i diritti riservati.

Distributore di Home Entertainment di SKYFALL e tutti gli altri 22 film della serie James Bond. © 2014 Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc. Tutti i diritti riservati. Distribuito dalla Twentieth Century Fox Home Entertainment LLC.

TWENTSETH FOX, FOX e loghi associati sono marchi registrati di Twentieth Century Fox Film Corporation e delle sue entità correlate.

Dr. No., © 1962 Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc. e Danjaq, LLC. Dalla Russia con amore, © 1963 Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc. e Danjaq, LLC. Goldfinger, © 1964 Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc. e Danjaq, LLC. Thunderball, © 1965 Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc. e Danjaq, LLC. Si vive solo due volte, © 1967 Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc. e Danjaq, LLC. Nel servizio segreto di Sua Maestà, © 1969 Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc. e Danjaq, LLC. I diamanti sono per sempre, © 1971 Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc. e Danjaq, LLC. Vivi e lascia morire, © 1973 Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc. e Danjaq, LLC. L'uomo con la pistola d'oro, © 1974 Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc. e Danjaq, LLC. La spia che mi amava, © 1977 Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc. e Danjaq, LLC. Moonraker, © 1979 Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc. e Danjaq, LLC. Solo per i tuoi occhi, © 1981 Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc. e Danjaq, LLC. Octopussy, © 1983 Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc. e Danjaq, LLC. A View To A Kill, © 1985 Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc. e Danjaq, LLC. The Living Daylights, © 1987 Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc. e Danjaq, LLC. Licenza di uccidere, © 1989 Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc. e Danjaq, LLC. GoldenEye, © 1995 Seventeen Leasing Corp. e Danjaq, LLC. Domani non muore mai, © 1997 Eighteen Leasing Corp. e Danjaq, LLC. Il mondo non basta, © 1999 United Artists Corporation e Danjaq, LLC. Un altro giorno, © 2002 United Artists Corporation e Danjaq, LLC. Casino Royale (2006), © 2006 United Artists Corporation e Danjaq, LLC. Quantum of Solace, © 2008 Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc. e Danjaq, LLC. SKYFALL © 2012 Danjaq, LLC e Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc. Tutti i diritti riservati.

Scopri lo stile di vita di James Bond ed esplora la ricca storia di 007: le ragazze esotiche di Bond, i cattivi malvagi, le macchine veloci e i 24 film che compongono il franchise di 50 anni.

L'elenco completo di tutte le vetture James Bond dall'umile Sunbeam Alpine nel Dr. No fino alla bellissima Aston Martin DB5 in Skyfall, scopri tutte le iconiche auto Bond in un unico posto.

L'elenco completo di tutte le ragazze di James Bond da Honey Ryder in Dr. No fino a Sév9eacute; reno in Skyfall, scopri tutte le iconiche ragazze Bond in un unico posto.

La nostra lista dei migliori 10 scagnozzi e scagnozzi del Bond dall'iconico Oddjob al più grande dei Jaws di vita, al minaccioso Le Chiffre. Mi dispiace, nessun dottor Evil.

L'elenco completo dei film ufficiali di James Bond, cominciando da Sean Connery, e passando per George Lazenby, Roger Moore, Timothy Dalton, Pierce Brosnan e Daniel Craig.

Una storia completa di tutti gli attori che hanno interpretato James Bond in film, radio e TV. Da Barry Nelson a Sean Connery fino a Daniel Craig!

La nostra lista delle 10 migliori rasate più memorabili e tese di Bond, dove è fuggito per poco tempo vicino a morte certa contro esplosioni, fuoco, coccodrilli e laser.

The Drink's Vodka, Belvedere Vodka

Belvedere Vodka, la vodka premium per coloro che conoscono la differenza, è ora il marchio ufficiale di vodka di James Bond e il film in uscita Spettro. In un club esclusivo per gentiluomini a Knightsbridge, a Londra, il presidente di Belvedere Vodka, Charles Gibb e il capo di Mixology, Claire Smith, hanno discusso della partnership e hanno parlato dell'evoluzione del martini e della sua relazione con James Bond.

Prima che James Bond desse al martini la sua reputazione glamour, la maggior parte erano fatti con gin e mescolati. L'influenza di Bond sulla cultura popolare creò uno spostamento verso la vodka martini, scossa e non agitata. Il presidente di Belvedere, Charles Gibb, ha dichiarato: "James Bond è riconosciuto come il più apprezzato e influente produttore di gusto al mondo e siamo lieti che Belvedere collaborerà con SPECTRE, la nostra più grande partnership globale fino ad oggi".

Intervista a Skyfall Comic Artist Josh Edelglass

Oggi abbiamo un'intervista con lo scrittore e artista comico Josh Edelglass, che ha recentemente pubblicato una esilarante serie di fumetti parodia di Skyfall e James Bond. La serie faceva parte del suo progetto Motion Pictures Comics, che Josh descrive giustamente come "Un ragazzo e il suo robot acquisiscono misteriosamente il potere di saltare dentro e fuori dai film." Segue l'ilarità. "

D: Parlaci un po 'di più su Motion Picture Comics. Come ti è venuta l'idea di avere un uomo e il suo robot morph dentro e fuori da vari film, prendendoli gioco di loro mentre vanno?

Motion Pictures ha avuto molte permutazioni. Quando ero al college, disegnavo un cartone politico quotidiano per il giornale scolastico. Dopo essermi laureato, ho iniziato a contattare i sindacati. Non ho avuto molta fortuna con i cartoni politici, ma ho ricevuto alcune risposte positive da persone che hanno detto che se avessi mai avuto nuove idee, dovrei provarle di nuovo. OK, bello, tutto ciò di cui avevo bisogno era una nuova idea!

Recensione del libro: James Bond 50 anni di manifesti di film

Il 50 ° anniversario di James Bond ha portato alla luce una serie di nuove pubblicazioni. Mentre alcuni si concentrano esclusivamente su Caduta del cielo, molti hanno colto l'occasione per dare una profonda retrospettiva sull'intera serie. Uno di questi libri, James Bond: 50 anni di manifesti di film, è stato pubblicato il 3 settembre da DK, che è stato così gentile da inviare una copia per la revisione.

50 anni è ordinato cronologicamente, con un capitolo che copre ogni film da Dr. No attraverso Caduta del cielo. È anche molto luce di testo, con il 90% dello spazio che è puro poster. Ogni film riceve un'introduzione e ogni poster ha un breve commento o un pezzo di curiosità. A parte questo, i poster sono a bizzeffe.

Un sacco di tempo e sforzi sono stati spesi per il layout, che minimizza lo spreco di spazio. Generalmente, i manifesti di ritratti ad alta risoluzione ricevono automaticamente una pagina intera. D'altro canto, i manifesti orizzontali possono essere divisi in due pagine, due in una pagina, o mescolati insieme con carte lobby più piccole e poster strani di forma strana.

Skyfall Full Theatrical Trailer

È stato rilasciato un trailer completo di 2 minuti Caduta del cielo, la versione finale prima del giorno di apertura del film, il 26 ottobre. Il trailer contiene segmenti di precedenti trailer di teaser, ma include anche alcuni filmati nuovi, inediti.

Caduta del cielo, diretto dal nuovo arrivato di Bond Sam Mendes, vedrà protagonista l'attore spagnolo Javier Bardem nel ruolo del cattivo Raoul Silva, un ex agente dell'MI6 che sta cercando vendetta contro il servizio. Il cast stellare comprende anche Ralph Fiennes nei panni di Mallory, Naomie Harris nei panni di Eve, Albert Finney nei panni di Kincade e Bérénice Marlohe nei panni di Sévérine.

Con i primi elogi della critica, è stato ipotizzato che Caduta del cielo potrebbe essere il primo film 007 a portare oltre $ 1 miliardo al botteghino.

Stampa recensioni per anteprime di Skyfall

Le rassegne stampa per Caduta del cielo sono dentro, e i risultati stanno brillando. L'anteprima esclusiva dei media è stata tenuta ieri, venerdì 12 ottobre, da EON Productions, e ha raccolto oltre 1600 giornalisti.

The Independent dice che il regista Sam Mendes è tornato alle origini: inseguimenti, acrobazie, lotte e, allo stesso tempo, ha reinventato sottilmente il franchise, lanciando una maggiore profondità di caratterizzazione di quanto siamo abituati ". Dopo aver menzionato la delusione di Quantum of Solace, continuano a dirlo Caduta del cielo è ". sicuramente uno dei migliori Bonds nella memoria recente", e termina con "All'età di 50 anni, non c'è alcun segno che Bond sia ancora finito".

Elenco di tutti i video giochi di James Bond

L'elenco completo di tutti i videogiochi di James Bond, dalle umili origini nelle avventure testuali, attraverso il rivoluzionario multiplayer di Goldeneye 007, fino alle 007 Legends. Scopri tutti i giochi di James Bond in un unico posto.

Rilasciato nel 1983 per l'Atari 2600, James Bond 007 è stato il primo gioco di James Bond con licenza in assoluto. Nella prima missione, Seraffino Spang dal romanzo I diamanti sono per sempre usa i diamanti per creare satelliti per il tiro laser. Devi evitare il fuoco nemico dai satelliti e dagli elicotteri mentre ti dirigerai verso la piattaforma petrolifera di Spang. Il gioco è un sidescroller in cui controlli un'auto in grado di saltare e sparare oggetti per punti, anche se sparare ai nemici non ha alcun effetto. Altre missioni introducono nuovi rischi di percorso, ma il gameplay rimane lo stesso dappertutto. La grafica è abbastanza buona per un gioco Atari 2600, anche se il gameplay è abbastanza ripetitivo e non eccessivamente divertente.

Una visione per uccidere è stato un gioco d'azione pubblicato per lo ZX Spectrum di Domark, ed è stato uno dei due giochi identicamente intitolati usciti nel 1985. Divisi in tre missioni, inizi a correre in giro per Parigi in un taxi per provare a prendere un paracadutaggio del Primo Maggio. La seconda missione ruota attorno al salvataggio di Stacey Sutton da un municipio in fiamme e gioca come un'avventura point-and-click. La missione finale è un livello di piattaforma in cui devi saltare una pericolosa mina per disinnescare una bomba. La varietà è ottima, ma il gioco cade quando si tratta di controlli. Nella missione di guida, si rimane costantemente bloccati nei muri quando si va in curva. Nella missione d'avventura, usare o cercare oggetti è pignolo e non intuitivo. Nella missione di platforming, il pulsante di salto apre un menu se non ti muovi abbastanza veloce. Nel complesso, ha alcune buone idee e ottima musica, ma è rovinato dai controlli terribili.

# 3 James Bond 007: A View to a Kill (1985)

James Bond 007: A View to a Kill era un gioco di avventura del testo del 1985 scritto e progettato dal futuro autore del seguito di Bond, Raymond Benson. È dotato di una storia interattiva in seconda persona in cui inserisci i comandi per controllare le azioni di Bond e progredire nella storia. Come la maggior parte dei giochi del suo genere, la morte è un evento frequente che richiede di ricominciare dall'inizio. Il gioco si apre su una montagna siberiana dove Bond deve trovare 003 e fuggire. Il testo ricco è descrittivo e ben scritto, e gli ambienti stimolano l'immaginazione. Tuttavia, non descrive adeguatamente gli obiettivi, rendendo difficile il progresso. Nel primo livello, hai una pistola, ma nessun proiettile. Hai un bastoncino da sci con l'arpione, ma manca se i nemici si trovano in un'altra zona e muori se raggiungono la tua zona. Aggiungi un parser di comando primitivo e una mancanza di aiuto nel gioco, e hai un gioco con una buona scrittura, ma un gameplay più frustrante che divertente.

# 4 James Bond 007: Goldfinger (1986)

James Bond 007: Goldfinger era il secondo e ultimo gioco di James Bond di Mindscape e un seguito diretto a Una visione per uccidere rilasciato un anno prima. Sebbene entrambi i giochi siano stati scritti dall'autore della continuazione di Bond Raymond Benson, il testo e le descrizioni in Dito d'oro non sono altrettanto interessanti Un miglioramento di nota è che gli obiettivi sono più chiari, specialmente all'inizio del gioco. Tuttavia, le morti continue rendono ancora un'esperienza frustrante.

# 5 James Bond: The Living Daylights (1987)

James Bond: The Living Daylights è stato il secondo gioco di James Bond da Domark, pubblicato insieme al film nel 1987. Invece di copiare lo stile di gioco del loro primo gioco di Bond, Domark ha iniziato da zero e ha prodotto uno sparatutto a scorrimento laterale. Controlli Bond e puoi muoverti a destra, rollare e saltare. Quando premi a sinistra, un mirino si sposta dal bordo destro e puoi mirare e sparare ovunque sullo schermo. Spostando il mirino completamente verso destra, si esce dalla modalità di scatto e si sposta in avanti. I controlli rappresentano un enorme miglioramento rispetto ai precedenti sforzi di Domark con Una visione per uccidere, ma il gameplay finisce per essere troppo ripetitivo. Lo screenshot qui sopra è dello ZX Spectrum, anche se la migliore grafica può essere trovata sulla versione Commodore 64.

# 6 James Bond: Live and Let Die (1988)

James Bond: Live and Let Die era un gioco di corse di speedboat del 1988 da Domark. Anche se era il loro terzo titolo James Bond, è iniziato come un gioco non correlato chiamato Aquablast. Domark notò che le missioni erano simili all'inseguimento della barca Vivi e lascia morire e ha deciso di rebrandarlo come un gioco 007 per aumentare le vendite. Il gameplay ruota intorno a sparare e schivare ostacoli mentre si naviga lungo un fiume. Il giocatore può saltare sui registri galleggianti e scivolare sui pendii per evitare di essere colpito. I barili di carburante devono essere raccolti lungo il percorso per evitare di rimanere senza carburante. È un gioco divertente e vale la pena giocare sulla Atari ST a 16 bit per la grafica molto migliorata.

Prima uscita per DOS nel 1989, 007: licenza per uccidere era il quarto gioco di Bond di Domark. Rappresentava un notevole passo avanti in termini di grafica e un senso di movimento più libero rispetto ai precedenti giochi di Domark. Il gioco ha quattro livelli principali, ognuno con un diverso stile di gioco. Il primo è uno sparatutto a scorrimento verticale con Bond in elicottero. Nel secondo livello, Bond va a piedi e deve uccidere i nemici con lo sparo ad 8 direzioni e munizioni limitate. Il terzo livello ha le immersioni di Bond, sparando ai nemici e andando sott'acqua per schivare il fuoco nemico. Il livello finale è un livello di guida in cui Bond deve spaccare il suo camion in altri veicoli. Come la maggior parte dei giochi di Domark Bond, è mediocre al massimo. Anche se ha una grafica fantastica, manca nella musica di gioco e ha livelli troppo brevi.

# 8 James Bond: La spia che mi amava (1990)

James Bond: The Spy Who Loved Me era il penultimo gioco di Bond di Domark, ed è ampiamente considerato come una fregatura del classico arcade Cacciatore di spie. Entrambi i titoli sono dotati di auto a pieno carico in una corsa a scorrimento verticale e gioco di tiro. Il problema con La spia che mi amava sono i cattivi controlli e i bassi valori di produzione. Ad esempio, le sezioni della barca hanno una piccola mappa per indicare dove sono rampe e vicoli ciechi, ma a volte sono errate, causando morti frustranti. Tra gli aspetti positivi, la grafica e la musica sono buone nelle versioni Amiga e Commodore 64.

# 9 James Bond 007: The Stealth Affair (1990)

James Bond 007: The Stealth Affair era un gioco di avventura point-and-click pubblicato da Interplay nel 1990. È dotato di un agente della CIA che deve localizzare un aereo stealth rubato ed è stato sviluppato come titolo originale. È stato rilasciato come Operazione Stealth nella maggior parte del mondo, ma Interplay ha concesso in licenza il nome James Bond per il mercato statunitense nel tentativo di aumentare le vendite. Nonostante questo, quasi nessuna modifica è stata apportata per la versione con licenza, con Bond che lavora ancora per la CIA per esempio. Nel complesso il gioco ha recensioni contrastanti, sebbene abbia una buona dose di fan. Forse uno da verificare se ti piace il punto e fare clic avventure.

James Bond Jr era basato sulla serie animata dello stesso nome, che seguiva le avventure del nipote di James Bond James Jr. Era il primo e unico gioco di Bond di THQ, ed è stato rilasciato nel 1992 per NES e Super Nintendo. Sebbene entrambe le versioni condividessero la stessa storia, il gameplay e le missioni erano differenti. La versione NES era un gioco platform / puzzle, mentre la versione Super Nintendo era più una sparatoria. Per quest'ultimo, i livelli erano piattaforme standard con punzonatura e tiro, o livelli di elicotteri e battelli con morti da un colpo. Entrambi i giochi sono stati generalmente considerati mediocri per il 1992, anche se reggono meglio della maggior parte dei giochi di Domark's Bond.

# 11 James Bond 007: The Duel (1993)

James Bond 007: The Duel è stato rilasciato nel 1993 ed è stato per fortuna l'ultimo gioco di James Bond da Domark. È un platform standard in cui salti e spari i nemici in ambienti che non sono adatti a James Bond, come una foresta. Il problema principale è il design ripetitivo e opaco. Sia Master System che Mega Drive hanno avuto la loro giusta dose di grandi platform e Il duello non spicca affatto. È solo un altro gioco mediocre che cerca di incassare un tie-in in franchising.

Valutato costantemente il miglior adattamento video di un film, Goldeneye 007 per Nintendo 64 è stato uno sparatutto in prima persona rivoluzionario. Modellato sul debutto di Pierce Brosnan nel 1995 a Occhio d'oro, il gioco ha introdotto una modalità deathmatch multiplayer a schermo diviso che è diventato uno standard per il genere. Goldeneye 007 è stato il primo gioco a dimostrare che gli sparatutto in prima persona erano utilizzabili su console domestiche, vendendo oltre 8 milioni di copie. È diventato il terzo gioco più venduto per l'N64 e rimane il secondo miglior venditore per gli sviluppatori Rare, proprio dietro ai 9 milioni di vendite Donkey Kong Country.

James Bond 007 è stato il primo gioco palmare di James Bond, apparso sul Gameboy originale molto tardi nella vita della console. Con la grafica in bianco e nero e l'hardware datato offerto da Gameboy, uno sparatutto in prima persona era fuori questione. Invece, lo sviluppatore Saffire ha fatto un gioco di azione-avventura in prospettiva top-down che era più simile a Zelda che a James Bond. Il gameplay ruota attorno a risolvere enigmi, trovare oggetti nascosti e impegnarsi in un semplice combattimento ravvicinato. Sebbene non sia uno dei giochi di Bond più acclamati dalla critica, offre sicuramente il gameplay più esclusivo.

Diversi videogiochi di James Bond per la console Xbox di Microsoft.

Videogiochi di James Bond ha iniziato a svilupparsi nel 1982 con il gioco di avventura basato sul testo ZX Spectrum Agitato ma non mescolato. Da allora ci sono stati numerosi giochi con l'agente dei servizi segreti britannico di Ian Fleming, James Bond. Alcuni sono stati basati sui film ufficiali, altri sui romanzi di Ian Fleming e ci sono stati persino alcuni giochi basati su script originali creati dallo sviluppatore o dall'editore del gioco.

Negli anni '80 e nei primi anni '90, i giochi hanno avuto un certo successo, con una combinazione di stili tra cui azione a scorrimento laterale e avventura testuale. La popolarità della serie di videogiochi di James Bond non è tuttavia cresciuta rapidamente fino all'iconico del 1997 GoldenEye 007 per Nintendo 64 che ha ricevuto recensioni molto positive [1] e ha venduto oltre otto milioni di copie. [2] Alcuni giochi sono stati cancellati e non hanno mai visto la luce del giorno.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Пока оценок нет)
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

7 + 3 =

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

map