gioco di carte bacarat

gioco di carte bacarat

Il Baccarat è un gioco che molti giocatori pensano siano solo per le persone con un sacco di soldi. Giocare al mini baccarat, specialmente la variazione online, può attirare i giocatori a causa del requisito di scommessa inferiore. Leggi l'articolo completo

I trucchi e le punte per un gioco di carte di baccarat di successo

Proponiamo un sito web in cui i giocatori possono trovare tutto il materiale didattico e ulteriori strumenti per massimizzare le loro possibilità di vincere un gioco di carte del baccarat.

A seconda della tua conoscenza delle regole di base e delle nozioni di base alla base del gioco di carte del baccarat, ti suggeriamo di sfogliare rapidamente le esercitazioni. Oltre ai concetti di base, troverai molti suggerimenti interessanti sulle strategie del baccarat e altre risorse per ottimizzare il tuo gioco di carte del baccarat online.

Quando ti senti pronto per tentare la fortuna in partite di baccarat dal vivo, controlla prima la classifica per sapere quali giocatori di baccarat professionisti hanno da dire sui download del software, le sale da casinò, le promozioni e le opzioni che puoi trovare giocando al tuo gioco di carte baccarat online.

Baccarat, fuori dalla Gran Bretagna e dagli Stati Uniti, scritto baccara, gioco di carte da casinò simile, ma più semplice di, blackjack. Nel basic baccarat la casa è la banca. Nel gioco correlato chemin de fer, o chemmy, la banca passa da giocatore a giocatore. In punto banco sembra passare da giocatore a giocatore ma è effettivamente tenuto dalla casa.

Il gioco del casinò coinvolge tre o sei mazzi da 52 carte mescolati insieme e gestiti da una scatola di gioco chiamata "scarpa". I giocatori mirano a un conteggio totale di nove, o il più vicino possibile, in una mano di due o tre carte. Le carte faccia (corte) e 10 sono contate come zero; tutti gli altri prendono il loro valore di indice. Le carte in ciascuna mano vengono aggiunte per ottenere il valore, ma solo l'ultima cifra è significativa. Quindi, se le due carte in una mano sono 8 e 5, il conteggio non è 13 ma 3. Una mano in competizione con una carta faccia (zero) e una 6 vince perché è più vicina al conteggio di nove.

Il banchiere distribuisce due carte agli "scommettitori" (giocatori) e a se stesso, a faccia in giù dalla scarpa. Se qualcuno ha un conteggio di otto o nove, un "naturale", fa girare le carte a faccia in su e vince immediatamente, tranne quando il banchiere ha una parità naturale, nel qual caso è un pareggio, e una nuova mano viene distribuita . Con un conteggio di sei o sette un giocatore deve stare in piedi; con meno di cinque un giocatore deve chiamare per una terza carta, che viene distribuita a faccia in su; con esattamente cinque un giocatore può fare entrambi (ma nella maggior parte dei casinò americani deve disegnare). Il banchiere deve pescare fino a un punto sotto i tre, deve stare con un punto sopra i sei, e può fare sia con un punto di tre per la terza carta di un giocatore di nove o con un punto di cinque per la terza carta di un giocatore di quattro. Altrimenti, il banchiere deve disegnare o stare come dettato dalle probabilità più favorevoli.

Se hai familiarità con i giochi di carte da casinò, saprai che il Baccarat online di NZ è considerato uno dei giochi di carte più popolari al mondo. La natura dinamica e le scommesse variabili rendono il gioco molto più interessante della maggior parte dei classici giochi di carte. Di conseguenza, il classico gioco del baccarat ha generato una serie di varianti tra cui Chemin de fer e Punto banco. Una delle versioni più popolari del gioco è EZ Baccarat. Conosciuto anche come Dragon 7, questa popolare variante si basa sulle regole del Punto Banco e include scommesse aggiuntive e nessuna commissione sulle vincite del banco.

Nessuna scommessa Banker Commission

EZ Baccarat o Dragon 7 si gioca esattamente nello stesso modo in cui faresti un gioco di Punto banco baccarat. In questo gioco, il casinò incassa il gioco su ogni mano. La più grande differenza entra in gioco con le scommesse e i pagamenti. In Punto banco standard, ci sono tre opzioni di scommessa. C'è la scommessa del giocatore, la scommessa del banco e una scommessa sul pareggio. In Punto banco, i giocatori che scommettono sul banchiere per vincere pagheranno una piccola commissione sulla vittoria. Con Dragon 7 baccarat, non ci sono commissioni bancarie. Le scommesse banchiere standard pagano 1: 1. Il gioco include anche due scommesse laterali aggiuntive.

Dragon 7 e Panda 8 Scommesse

In EZ Baccarat, ci sono un totale di 5 scommesse che possono essere piazzate. I giocatori possono scommettere su se stessi, sul banco e su un pareggio. Inoltre, i giocatori possono scommettere su un Dragon 7 o un Panda 8. Un drago 7 si verifica quando il banco vince su 7 con un totale di tre carte. Il pagamento per una vittoria di Dragon 7 è un enorme 40: 1. Un Panda 8 si verifica quando il giocatore vince su un totale di 8 composto da 3 carte. Il pagamento per un Panda 8 è 25: 1. Il gioco inizia con ogni giocatore che piazza la propria scommessa o combinazione di scommesse sul tavolo. Il croupier quindi distribuirà ad ogni giocatore due carte rivolte verso il basso e il banco due carte rivolte verso il basso.

Punti della carta in EZ Baccarat

In EZ Baccarat, una volta che il primo set di carte è stato distribuito, si applicano le regole del Punto Banco standard. Lo scopo del gioco è il più alto numero di punti possibili con le carte che ti sono state distribuite. Il numero più alto è 9. Tutte le carte da 2 a 10 valgono il loro valore nominale. Le figure valgono 10 punti e l'asso vale un singolo punto. Per ottenere il numero totale di punti, i giocatori devono sommare i due numeri e rilasciare la prima cifra.

Giocare e vincere una mano

Se qualcuno dei giocatori o il banco ha una mano naturale, il round finisce e le puntate vengono pagate. In EZ Baccarat come nel Punto banco, una mano naturale è una mano a due carte che ammonta a 8 o 9. Se nessuno ha una mano naturale, il giocatore ha la possibilità di richiedere una terza carta. Le terze carte vengono distribuite secondo le regole standard del gioco. Dopo che le carte sono state distribuite, le carte vengono rivelate e le scommesse vengono pagate di conseguenza.

Il Baccarat era una volta uno dei giochi più spesso giocati nei casinò francesi. Oggi è stato quasi sostituito da Chemin de Fer, che è una prole.

  • Commenti (3)
  • Condividere
  • Tipo di gioco: Casino
  • Età: 18+
  • Giocatori: 5+
  • Tag: Chemin de Fer

Forse il più affascinante di tutti i giochi da casinò, le trappole di Baccarat sono ciò che lo ha reso così popolare. Il richiamo del gioco? Non richiede abilità: è un gioco di pura fortuna! Il Baccarat è giocato con puntate molto alte, e il tavolo da gioco è posizionato in un'alcova speciale, bloccata dalle masse e dal resto dell'azione del casinò. Nei casinò americani, il Baccarat tende ad essere giocato con denaro reale - $ 100-bill sono sparsi ovunque. I casinò europei usano fiches, ma i chip di alto valore sono "placche" oblunghe, che rendono il gioco altrettanto eccitante della versione americana quando sono impilati di fronte a un giocatore vincente.

Otto pacchetti da 52 carte vengono mischiati insieme e gestiti dal croupier (rivenditore) da una scatola di gioco, chiamata scarpa, che rilascia una carta alla volta, a faccia in giù. In alcuni giochi, vengono usati sei pacchetti.

Il grande tavolo del Baccarat ha 12 posti, sei ai lati del mazziere, che fa solo bancarotta e non partecipa. Il feltro verde copre l'intera tabella e su di esso sono indicati i numeri da 1 a 12. Queste aree numerate sono dove i giocatori tengono i loro soldi (o chip, a seconda dei casi). Un giocatore può scommettere sulla Banca o sul Giocatore, e il layout indica dove sono piazzate tali scommesse.

Il Baccarat è conosciuto in alcune zone come Punto Banco. L'unica differenza è che la parola "Banca" è sostituita da "Banco" e la parola "Giocatore" è sostituita da "Punto". Mentre nella maggior parte dei giochi di casinò, il banco si trova, a Baccarat, il banco è seduto tra i giocatori "1" e "12".

Baccarat o baccara (/ B æ k ə r æ t, b ɑː k ə r ɑː /; Francese: [bakaʁa]) è un gioco di carte giocato nei casinò. Ci sono tre varianti popolari del gioco: punto banco (o "baccarat nordamericano"), baccarat chemin de fer (o "chemmy"), [1] e baccarat banque (o à deux tableaux). In Punto banco, le mosse di ogni giocatore sono forzate dalle carte che il giocatore riceve. In baccarat chemin de fer e baccarat banque, al contrario, entrambi i giocatori possono fare delle scelte. Le probabilità di vincita sono a favore della banca, con un margine della casa non inferiore all'1% circa.

Il Baccarat è un gioco di carte comparato giocato tra due mani, il "giocatore" e il "banchiere". Ogni colpo di baccarat (round of play) ha tre possibili risultati: "giocatore" (il giocatore ha il punteggio più alto), "banchiere" e "pareggio".

Le origini del gioco sono controverse, e alcune fonti sostengono che risale al 19 ° secolo. [2] [3] Altre fonti affermano che il gioco fu introdotto in Francia dall'Italia alla fine del XV secolo da soldati che tornavano dalla guerra franco-italiana durante il regno di Carlo VIII. [4] [5]

Nel baccarat, le carte hanno un valore in punti: le carte da due a nove valgono il valore nominale (in punti); decine, jack, regine e re non hanno valore in punti (vale a dire zero); gli assi valgono 1 punto; i jolly non sono usati Le mani sono valutate secondo il cifra più a destra della somma delle loro carte costitutive. Ad esempio, una mano composta da 2 e 3 vale 5, ma una mano composta da 6 e 7 vale 3 (cioè il 3 è la cifra più a destra nel totale di 13 punti combinati). [6] Il valore di mano più alto possibile nel baccarat è quindi nove.

La stragrande maggioranza dei giochi di baccarat da casinò negli Stati Uniti, Regno Unito, Canada, Australia, Svezia, Finlandia e Macao sono baccarat "Punto Banco" e possono essere visti etichettati semplicemente come "Baccarat". Circa il 91% delle entrate totali dei casinò di Macao nel 2014 proveniva da punto banco. [7] In Punto banco, il casinò fa sempre il gioco, e si impegna a giocare con entrambe le mani secondo regole di disegno fisse, note come "tableau" (francese: "board"), in contrasto con i più storici giochi di baccarat dove ogni mano è associata a un individuo che fa scelte di disegno. Giocatore (punto) e Banker (Banco) sono semplicemente le designazioni per le due mani distribuite in ciascun colpo di stato, due risultati che il bettor può restituire; Il giocatore non ha alcuna associazione particolare con il giocatore, né Banker con la casa.

In alcuni paesi, [ quale? ] questa versione del gioco è conosciuta come quadro.

Il Punto banco viene distribuito da una scarpa contenente 6 o 8 mazzi di carte mescolate insieme con 8 mazzi più comunemente usati. Una carta tagliata - un pezzo di plastica colorato (spesso giallo), delle stesse dimensioni di una normale carta, e che viene usato in mischia - è posto di fronte alla settima e ultima carta, e il disegno della carta tagliata indica l'ultimo colpo di fulmine della scarpa. Per ogni colpo, vengono distribuite due carte scoperte (o equivalenti) per ogni mano, a partire da "giocatore" e alternando tra le mani. Il croupier può chiamare il totale (ad es. "Five Player, three Banker"). Se un giocatore o un banchiere o entrambi raggiungono un totale di 8 o 9 in questa fase, il colpo di stato è finito e il risultato è annunciato: vittoria del giocatore, vittoria di un banchiere o pareggio. Se nessuna delle due mani ha otto o nove, vengono applicate le regole del disegno per determinare se il giocatore debba ricevere una terza carta. Quindi, in base al valore di qualsiasi carta pescata sul giocatore, vengono applicate le regole del disegno per determinare se il banchiere debba ricevere una terza carta. Il colpo di stato è quindi terminato, il risultato è annunciato e le scommesse vincenti vengono pagate.

Tableau of drawing rules [modifica]

Se né il giocatore né il banco ricevono un totale di 8 o 9 nelle prime due carte (conosciute come "naturali"), il tableau viene consultato, prima per la regola del giocatore, poi per quella del banco.

Regola del giocatore Se il giocatore ha un totale iniziale di 0-5, pesca una terza carta. Se il giocatore ha un totale iniziale di 6 o 7, si alza. Regola del banco Se il giocatore si è fermato (cioè ha solo due carte), il banchiere considera solo la propria mano e agisce secondo la stessa regola del giocatore. Ciò significa che Banker pesca una terza carta con le mani 0-5 e sta con 6 o 7.

Se il giocatore ha pescato una terza carta, il banco agisce in base alle seguenti regole più complesse:

  • Se il giocatore ha pescato un 2 o 3, il banco pesca con 0-4 e sta con 5-7.
  • Se il giocatore ha pescato un 4 o 5, il banco pesca con 0-5 e sta con 6-7.
  • Se il giocatore ha pescato un 6 o un 7, il banco pesca con 0-6 e sta con 7.
  • Se il giocatore ha pescato un 8, il banco pesca con 0-2 e sta con 3-7.
  • Se il giocatore ha pescato un asso, 9, 10 o una carta faccia, il banco pesca con 0-3 e sta con 4-7.

I casinò elencano queste regole in un formato più facile da ricordare come segue:

  • Se il totale del banco è pari o inferiore a 2, il banchiere disegna una carta, indipendentemente da quale sia la terza carta del giocatore.
  • Se il totale del banco è 3, la banca pesca una terza carta a meno che la terza carta del giocatore fosse un 8.
  • Se il totale del banco è 4, la banca pesca una terza carta se la terza carta del giocatore era 2, 3, 4, 5, 6, 7.
  • Se il totale del banco è 5, la banca pesca una terza carta se la terza carta del giocatore era 4, 5, 6 o 7.
  • Se il totale del banco è 6, la banca pesca una terza carta se la terza carta del giocatore era 6 o 7.
  • Se il totale del banco è 7, il banchiere sta in piedi.

Una formula matematica equivalente alle regole del disegno è: prendi il valore della terza carta del giocatore, contando 8 e 9 come -2 e -1. Dividere per 2 sempre arrotondando verso lo zero. (Quindi -1, 0 e 1 a tutto tondo a zero quando questa divisione è terminata). Aggiungi tre al risultato. Se il totale corrente del banco è questo valore finale o meno, quindi disegnare; altrimenti, alzati.

Il croupier distribuirà le carte in base al tableau e il croupier annuncerà la mano vincente: Giocatore o Banco. Le scommesse perdenti saranno raccolte e le scommesse vincenti saranno pagate secondo le regole della casa. Di solito, anche i soldi o 1 a 1 saranno pagati sulle puntate dei giocatori e del 95% o delle scommesse da 19 a 20 sulle scommesse Banker (anche denaro con "commissione del 5% alla casa sulla vittoria").

Se Banker e Player hanno lo stesso valore alla fine della transazione, il croupier annuncerà "égalité - le scommesse vincenti". Tutte le scommesse saranno pagate alle quote 8-a-1 e tutte le scommesse su Player o Banker rimarranno sul posto e attive per il gioco successivo (il cliente può o potrebbe non essere in grado di ritirare queste scommesse in base alle regole del casinò).

Dettagli del bordo della casa (8 ponti) [8]

Negli Stati Uniti, il punto banco viene solitamente giocato in aree isolate dalle cordate o stanze private separate dal piano di gioco principale. Il gioco è frequentato da high rollers, che possono scommettere decine o centinaia di migliaia di dollari in una sola mano. Le scommesse minime sono relativamente alte, spesso a partire da $ 100 e arrivano fino a $ 500. Le scommesse massime pubblicate sono spesso organizzate per soddisfare un giocatore. I tavoli Mini-Baccarat sono disponibili anche in alcuni casinò più piccoli, presidiati da un rivenditore e situati nel piano principale del casinò. [9]

Poiché il baccarat attrae giocatori facoltosi, un casinò può vincere o perdere milioni di dollari a notte sul gioco, e le fortune della casa possono influenzare significativamente la dichiarazione trimestrale di profitti e perdite della società. Le annotazioni sugli effetti delle principali vittorie e perdite del baccarat si trovano spesso nelle relazioni trimestrali delle società di gioco quotate in borsa. [ citazione necessaria ]

La versione completa di punto banco baccarat si gioca su un grande tavolo arrotondato, simile a chemin de fer. Il tavolo è composto da un croupier, che dirige il gioco del gioco, e due mazzieri che calcolano le tasse e raccolgono e pagano le scommesse. Vengono usati sei o otto mazzi di carte, normalmente mescolati solo dal croupier e dai mazzieri. La scarpa è tenuta da uno dei giocatori, che distribuisce le carte secondo le istruzioni del croupier secondo il tableau. In caso di vincita di un giocatore, la scarpa si sposta sia sul miglior giocatore vincente, sia sulla persona successiva in senso orario attorno al tavolo, a seconda delle convenzioni del casinò. La scarpa può essere rifiutata o il croupier può essere richiesto di trattare. Nei giochi più piccoli e più bassi, le carte sono spesso gestite esclusivamente dal personale del casinò. [10]

Il mazziere brucia la prima carta a faccia in su e poi in base al rispettivo valore numerico, con gli assi del valore 1 e le carte faccia del valore di 10, il mazziere brucia molte carte coperte. Il mazziere distribuisce una carta per volta al giocatore e in base alle regole del casinò rivela una carta alla volta o entrambe le carte contemporaneamente.

Punto banco odds and strategy [modifica]

Punto banco [11] ha sia alcuni dei margini della casa più bassi tra i giochi da tavolo del casinò, e alcuni dei più alti. La scommessa del giocatore ha un margine di casa allettante basso dell'1,24%, e la scommessa del banco (nonostante la commissione del 5% sulla vittoria) è ancora più bassa, all'1,06%. Entrambi sono leggermente migliori per il giocatore che le probabilità di roulette a zero zero, e paragonabili a giocare a blackjack per intuizione [ ulteriori spiegazioni necessarie ] piuttosto che correggere la strategia. [12]

Al contrario, la scommessa sul pareggio che paga 8 a 1 ha un margine superiore del 14,4%. [13] La maggior parte dei casinò nel Regno Unito paga il pareggio per 9 a 1, con un margine di casa più mite di circa il 4,85%.

Nonostante abbia un margine della casa basso, punto banco non è suscettibile di gioco di vantaggio, e nonostante le somiglianze superficiali con il blackjack, il conteggio delle carte non è redditizio. Nella sua analisi del 1984 (Thorp 1984), Thorp conclude che:

[A] I guadagni nel baccarat sono molto piccoli, sono molto rari e i pochi che si verificano sono quasi sempre nelle ultime cinque o 20 carte nel mazzo.

Versioni più piccole del gioco sono comuni nelle impostazioni più modeste. In midi punto, il tavolo è composto solo da un singolo croupier ed è generalmente più piccolo. In mini punto, il tavolo non è più grande di un normale tavolo da blackjack e le carte vengono distribuite da un croupier direttamente da una normale scarpa. I minimi / massimi del tavolo sono più piccoli.

Esiste una variazione di punto banco dove vengono pagati anche i soldi sulle scommesse vincenti di Banker (piuttosto che al 95%), tranne quando il banco vince con 6, viene pagato solo il 50% della scommessa. Questo gioco va sotto vari nomi incluso Super 6 e Punto 2000. Il margine della casa su una scommessa Banker sotto Super 6 è 1,46% rispetto al baccarat a commissioni regolari all'1,058%. Ciò equivale ad aumentare la commissione del 17,45% al ​​5,87%. La Banca vince con una scarpa da sei a circa cinque volte su otto. Oltre alla maggiore margine della casa, la variazione Super 6 viene utilizzata dai casinò per la sua velocità, poiché in parte elimina il lungo processo di calcolo e riscossione delle commissioni sulle scommesse vincenti di Banker; ma richiede comunque di fermare il gioco, abbattere ogni scommessa Bank e pagare il 50% del suo valore ogni volta che c'è un vincitore della Banca con un sei.

Una variazione di punto banco originata nel 2004, dove vengono pagati anche i soldi per vincere Banker, tranne quando Banker vince con un totale di 7 dopo che la terza carta viene pescata, invece il Banker spinge se vince. Il gioco ha due opzioni aggiuntive, la Drago 7 che paga 40 a 1 e il Panda 8 che paga 25 a 1. Il margine della casa quando si scommette su Banker è ridotto all'1,02% invece dell'1,06% del punto banco standard. [14]

Dragon 7 Una scommessa sul Banker per totalizzare 7 punti con tre carte pescate. Paga 40 a 1 lasciando un margine di casa del 7,61%. Panda 8 Una scommessa sul giocatore per un totale di 8 punti con tre carte pescate. Paga 25 a 1 lasciando un margine di casa del 10,19%.

Dettagli del bordo della casa (8 ponti)

Chemin de Fer, che apparve per la prima volta nel tardo 19 ° secolo, era così chiamato perché era più veloce del gioco originale, [15] la ferrovia (in francese, "chemin de fer") essendo in quel momento il mezzo di trasporto più veloce. È ancora la versione più popolare in Francia.

Vengono usati sei mazzi di carte, mescolati insieme. I giocatori sono seduti in ordine casuale, tipicamente attorno a un tavolo ovale; le carte scartate vanno al centro. Il gioco inizia a destra del croupier e continua in senso antiorario. All'inizio del gioco, il croupier e tutti i giocatori mescolano le carte in ordine di gioco. Il croupier mescola un'ultima volta e il giocatore alla sua sinistra taglia il mazzo.

Una volta iniziata la partita, un giocatore è designato come "banchiere". Questo giocatore si occupa anche. Gli altri giocatori sono "scommettitori". La posizione del banchiere passa in senso antiorario nel corso del gioco. In ogni round, il banchiere scommette l'importo che vuole rischiare. Gli altri giocatori, in ordine, dichiarano se "andranno in banca", giocando contro l'intera banca corrente con una scommessa corrispondente. Solo un giocatore può "andare in banca". Se nessuno "va in banca", i giocatori fanno le loro scommesse in ordine. Se le scommesse totali dei giocatori sono inferiori alla banca, l'osservazione degli astanti può anche scommettere fino all'importo della banca. Se le scommesse totali dei giocatori sono maggiori della banca, il banchiere può scegliere di aumentare la banca per abbinare; se non lo fa, le scommesse in eccesso vengono rimosse in ordine di gioco inverso.

Il banchiere distribuisce quattro carte coperte: due a se stesso e due tenute in comune dai giocatori rimasti. Il giocatore con la scommessa individuale più alta (o il primo in ordine di gioco se legato alla scommessa più alta) viene selezionato per rappresentare il gruppo di giocatori non banchieri. Il banchiere e il giocatore guardano le loro carte; se entrambi hanno un otto o un nove, questo viene immediatamente annunciato e le mani vengono girate a faccia in su e confrontate. Se nessuna delle due è un otto o un nove, il giocatore ha la possibilità di accettare o rifiutare una terza carta; se accettato, viene distribuito a faccia in su. La pratica tradizionale - fondata sulla matematica, simile alla strategia di base del blackjack, ma ulteriormente applicata tramite sanzioni sociali da parte degli altri individui il cui denaro è in gioco - impone che si accetti sempre una carta se la propria mano totalizza tra 0 e 4, inclusi e sempre rifiuta una carta se la tua mano totalizza 6 o 7. Dopo che il giocatore ha preso la sua decisione, il banchiere a sua volta decide di accettare o di rifiutare un'altra carta. Una volta che sia il banchiere che il giocatore rappresentante hanno preso la loro decisione, le mani vengono girate a faccia in su e confrontate.

Se la mano del giocatore supera la mano del banco quando vengono confrontati, ogni giocatore che scommette riceve indietro la propria scommessa e un importo corrispondente dalla banca, e la posizione del banchiere passa al giocatore successivo in ordine. Se la mano del giocatore supera la mano del giocatore, tutte le puntate vengono perse e messe in banca, e la posizione del banco non cambia. Se c'è un pareggio, le scommesse rimangono come sono per la mano successiva.

Se il banchiere desidera ritirare, il nuovo banchiere è il primo giocatore in ordine disposto a scommettere un importo pari al totale corrente della banca. Se nessuno è disposto a scommettere su questo importo, il nuovo banchiere è invece il prossimo giocatore in ordine, e la banca si reimposta su qualunque giocatore desideri puntare. Molti giochi hanno un importo minimo fisso di scommessa o banca.

In Baccarat Chemin de Fer, una data banca continua solo finché vince il banchiere. Non appena perde, passa a un altro giocatore. In Baccarat Banque la posizione di banchiere è molto più permanente. Tre mazzi di carte vengono mischiati insieme. (Il numero non è assoluto, a volte vengono usati quattro pacchetti, a volte due solo, ma tre è il numero più comune.) [ citazione necessaria ] Il banchiere (a meno che non si ritiri volontariamente o in ragione dell'esaurimento delle sue finanze) resta in carica fino a quando tutte queste carte non sono state distribuite.

La banca è messa all'asta, cioè appartiene al giocatore che si impegna a rischiare la somma maggiore. In alcuni circoli, la persona che ha messo il suo nome per primo nella lista dei giocatori ha il diritto di tenere la prima banca, rischiando un ammontare tale che possa ritenere opportuno.

Il diritto di iniziare a essere accertato, il banchiere prende posto a metà strada in uno dei lati di un tavolo ovale, il croupier di fronte a lui, con il cestino dei rifiuti in mezzo. Su entrambi i lati del banchiere ci sono gli scommettitori (dieci che costituiscono un tavolo completo). Tutte le altre persone che desiderano partecipare restano in piedi e possono giocare solo nel caso in cui l'importo in banca non sia coperto dai giocatori seduti.

Il croupier, dopo aver mescolato le carte, le passa per lo stesso scopo ai giocatori a destra ea sinistra di lui, il banchiere ha il diritto di mescolarli per ultimi e di selezionare la persona da cui devono essere tagliati. Ogni scommettitore che ha fatto il suo palo, il banchiere distribuisce tre carte, la prima al giocatore alla sua destra, la seconda al giocatore alla sua sinistra e la terza a se stesso; poi altri tre in modo simile. I cinque scommettitori sulla destra (e tutti gli astanti che giocano con loro) vincono o perdono le carte distribuite su quel lato; gli altri cinque con le carte distribuite sul lato sinistro. Le regole per presentarsi con otto o nove, offrire e accettare carte e così via, sono le stesse di Baccarat Chemin de Fer.

Ogni giocatore continua a tenere le carte al suo fianco finché vince o si lega. Se perde, la mano successiva viene distribuita al giocatore che lo segue a turno.

Qualsiasi giocatore può "andare in banca", il primo diritto di farlo appartiene allo scommettitore immediatamente a destra del banchiere; il prossimo al giocatore alla sua sinistra, e così via alternativamente in ordine normale. Se due giocatori di parti opposte desiderano "andare in banca", vanno a metà delle azioni.

Un giocatore che va in banca può farlo con una sola mano, nel corso normale, o con un cheval, cioè su due mani separatamente, una metà della posta giocata su ogni mano. Un giocatore che va in banca e perde può tornare in banca, e se perde ancora, può andare in banca una terza volta, ma non oltre.

Un giocatore che si impegna a tenere la banca deve giocare una mano, ma può ritirarsi in qualsiasi momento dopo. Al suo ritiro, è tenuto a dichiarare l'importo con cui si ritira. È quindi aperto a qualsiasi altro giocatore (in ordine di rotazione) per continuare la banca, iniziando con lo stesso importo e distribuendo dal resto del pacchetto, usato dal suo predecessore. Il banchiere uscente prende il posto precedentemente occupato dal suo successore.

La rottura della banca non priva il banchiere del diritto di continuare, a condizione che abbia fondi con cui ricostituirlo, fino al minimo concordato.

Se le puntate degli scommettitori superano l'importo per il momento in banca, il banchiere non è responsabile per la quantità di tale eccesso. In caso di sua perdita, il croupier paga gli scommettitori in ordine di rotazione, fino a quando i fondi in banca si estenderanno; oltre a questo, non hanno alcuna pretesa. Tuttavia, in questo caso, il banchiere può, invece di appoggiarsi alla sua destra, dichiarare accettata la posta in gioco, disponendo immediatamente i fondi necessari per soddisfarli. In tal caso la banca da quel momento in poi diventa illimitata, e il banchiere deve tenere tutte le puntate (a qualsiasi importo) offerte in qualsiasi mano successiva, o rinunciare alla banca.

Nelle leggi del baccarat, nessun codice è accettato come autorevole. Club diversi fanno le proprie regole.

David Parlett considera la macao come l'immediato precursore del baccarat. [16] Il suo nome e le regole suggeriscono che potrebbe essere stato portato dai marinai di ritorno dall'Asia, dove giochi di carte simili sono stati giocati dall'inizio del 17 ° secolo come San Zhang, Oicho-Kabu e Gabo japgi. [17] Macao apparve in Europa alla fine del XVIII secolo ed era popolare per tutte le classi. La sua notorietà portò il re Victor-Amadeus III a vietarlo in tutti i suoi regni nel 1788. [18] Fu il gioco più popolare in Watier's, un club per gentiluomini esclusivo a Londra, dove portò alla rovina di Beau Brummell. La partita nella novella del 1926 di Arthur Schnitzler Giochi di notte (Spiel im Morgengrauen) contiene le istruzioni per macao sotto il nome di baccarat. La sua popolarità negli Stati Uniti è diminuita dopo gli inizi del 20 ° secolo. [19] Il gioco ha ancora un seguito in Europa continentale, specialmente in Russia.

Macao usa due mazzi di carte mescolati insieme. Gli scommettitori piazzano le loro scommesse (entro i limiti concordati) contro il banchiere. Inizialmente, una carta viene distribuita in senso orario e coperta per ogni giocatore dal banchiere. L'obiettivo degli scommettitori è di battere il valore della carta del banco o rischiare di perdere la scommessa. In caso di parità, vince chi ha lo stesso valore con meno carte. Il banchiere vince se c'è un pareggio sia nel valore che nel numero di carte (in una versione iniziale, tutte le scommesse sono fuori gioco). Ogni giocatore che riceve un 9 naturale riceve il triplo della scommessa purché anche il banchiere non abbia un 9 naturale. Vincere con un naturale 8 premi doppio mentre vincere con un 7 o meno è solo uguale alla scommessa. I giocatori possono richiedere carte aggiuntive che vengono distribuite a faccia in su; se è una carta di dieci o di una faccia, può rifiutarla e chiederne un'altra. In una delle prime versioni di questo gioco, andare oltre 9 con carte extra equivale a un "bust" come nel blackjack, [2] versioni successive usano l'aritmetica modulo 10 come nei giochi sottostanti. Battere il banchiere con una coppia assegna solo un importo uguale alla scommessa. Quando il mazzo è esaurito, il giocatore alla sinistra del banchiere diventa il nuovo banchiere. [20]

Victoria è una variante di macao in cui i giocatori ricevono inizialmente due carte. Come il macao e il baccarat, fu bandito in Russia durante il XIX secolo [21] sebbene le loro regole continuassero a essere stampate nei libri di gioco. [22]

La vicenda di Tranby Croft nel 1891 e la causa successiva del socialite disonorato William Gordon Cumming, noto insieme come lo scandalo del baccarat reale, a causa del coinvolgimento del futuro re Edoardo VII, allora Principe di Galles, nell'incidente, ispirò una grande quantità di interesse dei media nel gioco, portando Baccarat all'attenzione del pubblico in generale, con le regole pubblicate sui resoconti dei giornali dello scandalo. [23] Lo scandalo è diventato il soggetto delle canzoni del music hall e di uno spettacolo teatrale. [24]

Baccarat chemin-de-fer è il gioco preferito di James Bond, l'agente segreto immaginario creato da Ian Fleming. [25] Bond interpreta il gioco in numerosi romanzi, in particolare il suo debutto nel 1953, Casinò Royale, in cui l'intera trama ruota attorno a una partita tra Bond e SMERSH operativo Le Chiffre; la versione integrale del romanzo include un primer per il gioco per i lettori che non hanno familiarità con esso. È anche presente in diverse versioni cinematografiche dei romanzi, tra cui l'adattamento televisivo del 1954 Casino Royale (Climax!), dove Bond, chiamato "Jimmy" da diversi personaggi, distrugge Le Chiffre per farlo eliminare dai suoi superiori sovietici; Dr. No, dove Bond viene introdotto per la prima volta nel gioco; Thunderball; la versione del 1967 di Casinò Royale, che è il trattamento più dettagliato di un gioco di baccarat in qualsiasi film di James Bond; Al servizio segreto di Sua Maestà; Solo per i tuoi occhi; e Occhio d'oro.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Пока оценок нет)
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

47 − 45 =

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

map